“Si presenta in colori raffinati, resi unici dall’antica e complessa lavorazione del vetro Lattimo, nata nel XV secolo per imitare la porcellana e ripresa dalle sperimentazioni della Fornace. Il vaso Opalino nasce nel 1932 dalla mente di Paolo Venini, aggraziato nei toni come nella forma.”

TECNICA: Soffiato. Ottenuto dalla sovrapposizione del lattimo con altri vetri, il vetro opalino è soffiato e lavorato a mano.

DESIGNER: Paolo Venini

DIMENSIONI: 30 cm h. 14 cm diam. peso 1,5 kg